Chiudi

César Franck – Integrale delle mélodies e dei duetti (Bru Zane CD e Libro)

Condivisioni

Non solo organo e orchestra. In occasione del bicentenario della nascita, Palazzetto Bru Zane – Centre de musique romantique française rende omaggio a César Franck svelando una dimensione poco nota della sua attività di compositore, pubblicando un doppio cd con l’integrale di liriche e duetti interpretati dal soprano Véronique Gens e dal baritono Tassis Christoyannis accompagnati al pianoforte da Jeff Cohen (e, in una sola traccia, dal violoncellista Enrico Graziani).

Un repertorio vasto, che accompagna l’intera carriera di Franck – i primi lavori sono di un autore appena ventenne, l’ultimo è del 1889, pochi mesi prima della morte – ma che finora risultava “disperso” in incisioni minori, senza che fosse possibile contemplarlo in una visione (o meglio, un ascolto) d’insieme. Questo cofanetto – prezioso anche nella confezione e nell’apparato critico, che riporta integralmente i testi musicati da Franck – consente perciò di apprezzare l’evoluzione del linguaggio del compositore, dapprima fortemente debitore dei modelli allora di moda, caratterizzati da testi sentimentali e melodie di pronto consumo, e poi progressivamente più personale, con un’esplorazione più ricca della tavolozza armonica e una maggiore capacità di aderire al verso esaltandone le qualità liriche.

Pur se con esiti altalenanti dal punto di vista qualitativo, motivo per il quale la fama di Franck in questo ambito fu sempre oscurata dai suoi successi in ambito strumentale, l’itinerario presenta tappe di grande fascino, anche per le vibrazioni scatenate dall’incontro con la parola poetica di Alfred De Musset, Victor Hugo, René Chateaubriand, Alphonse Daudet e Alexandre Dumas. Tra i brani più suggestivi Nocturne, su testo di Luis de Forcaud, in cui affiorano reminiscenze melodiche del celebre Preludio, corale e fuga, e Le vase brisé su versi di Sully Prudhomme, primo premio Nobel per la letteratura nel 1901, lirica che rifugge la forma strofica ed è accesa da un respiro quasi orchestrale, oltre ai duetti, in cui le voci si intrecciano in luminosi impasti sonori.
Eccellente la prova degli interpreti, che dimostrano non solo cristalline qualità musicali, ma anche una peculiare sensibilità nell’interpretazione del verso, essenziale per rendere anche le minime sfumature di questo repertorio.

César Franck
COMPLETE SONGS AND DUETS

Tassis Christoyannis baritono
Véronique Gens soprano
Jeff Cohen pianoforte

Etichetta: Bru Zane Label
Formato: 2 CD con libro (102 pagine)

image_print
Connessi all'Opera - Tutti i diritti riservati / Sullo sfondo: National Centre for the Performing Arts, Pechino