Chiudi

Puccini secondo Muti: grande evento da Lucca, in mondovisione su Rai3

Condivisioni

Venerdì 28 giugno 2024, sul prestigioso palcoscenico allestito presso le mura storiche di Lucca, si svolgerà il concerto “Puccini secondo Muti”. Il maestro Riccardo Muti celebrerà il centenario della morte di Giacomo Puccini nella città natale del compositore e dirigerà l’Orchestra Giovanile Luigi Cherubini, formata eccezionalmente da 120 musicisti che accompagneranno le esibizioni dei cantanti protagonisti. L’evento sarà trasmesso in diretta su Rai3 in mondovisione a partire dalle 21.20.

Gli artisti, scelti dal Maestro Muti, sono i soprani Eleonora Buratto, Lidia Fridman, Mariangela Sicilia e i tenori Luciano Ganci, Dmitry Korchak e Francesco Meli.

I brani che verranno eseguiti sono: Preludio Sinfonico – Un bel dì vedremo da Madama Butterfly (soprano, Eleonora Buratto); Recondita armonia da Tosca (tenore, Luciano Ganci); Che gelida manina da La bohème (tenore, Dmitry Korchak); Vissi d’arte da Tosca (soprano, Eleonora Buratto); Ch’ella mi creda da La fanciulla del West (tenore, Francesco Meli); duetto O soave fanciulla da La bohème (soprano Mariangela Sicilia, tenore Dmitry Korchak); Donde lieta da La bohème (soprano, Mariangela Sicilia); Senza mamma da Suor Angelica (soprano, Lidia Fridman); E lucevan le stelle da Tosca (tenore, Luciano Ganci); Tu che di gel sei cinta da Turandot (soprano, Eleonora Buratto); Intermezzo da Manon Lescaut; Quarto Atto da Manon Lescaut (soprano Lidia Fridman, tenore Francesco Meli).

Il Concerto è realizzato dal Comitato Promotore delle Celebrazioni Pucciniane, istituito dalla Presidenza del Consiglio nel 2022, in partecipazione con il Comune di Lucca e il Teatro del Giglio e in collaborazione con Rai Cultura, SIAE, LuccaSummerFestival e “D’Alessandro e Galli”.

Photo: Silvia Lelli

 

image_print
Connessi all'Opera - Tutti i diritti riservati / Sullo sfondo: National Centre for the Performing Arts, Pechino