Chiudi

Maggio Fiorentino, Carlo Fuortes indicato come nuovo sovrintendente

Condivisioni

È Carlo Fuortes il nome indicato al ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano, dal Consiglio di indirizzo della Fondazione del Maggio Musicale Fiorentino per il ruolo di sovrintendente dell’ente lirico, dopo la gestione commissariale di Onofrio Cutaia (in scadenza il 15 marzo). Il nuovo Consiglio di indirizzo si è riunito, per la prima volta, a Palazzo Vecchio, dove il presidente del Cdi, il sindaco di Firenze Dario Nardella, ha proposto ai consiglieri una terna di nomi da cui poi è stato indicato Fuortes.

image_print
Connessi all'Opera - Tutti i diritti riservati / Sullo sfondo: National Centre for the Performing Arts, Pechino