Chiudi

La lirica su Rai5 dall’8 al 12 luglio: da Donizetti a Stravinskij

Condivisioni

Si apre con Lady Macbeth del distretto di Mcensk, capolavoro di Dmitrij Šostakovič, nell’allestimento del 2006 del Teatro Comunale di Firenze, lo spazio che Rai Cultura dedica alla lirica, in onda da lunedì 8 a venerdì 12 luglio alle ore 10.00 su Rai5. La direzione è affidata a James Conlon; tra gli interpreti, Jeanne-Michelle Charbonnet è Katerina Izmajlova, Vladimir Vaneev è Boris. Regia teatrale di Lev Dodin. Regia Tv Andrea Bevilacqua. Martedì 9 luglio si prosegue, ancora dal Comunale di Firenze, con Evghenij Onegin di Ciaikovskij nell’edizione andata in scena nel 2000. Sul podio Semyon Bychkov, alla regia di Aleksandr Schulin. Protagonisti sul palco Galina Gorchakova, Roberto Frontali, Ramon Vargas, Gloria Banditelli, Mariana Tarasova, Ferruccio Furlanetto. Regia tv di Paola Longobardo.

Mercoledì 10 luglio l’aeroporto di Malpensa diventa l’originale location dell’Elisir d’amore di Donizetti. Protagonisti Vittorio Grigolo, Eleonora Buratto, Michele Pertusi e Mattia Olivieri. Direzione musicale di Fabio Luisi, regia teatrale di Grischa Asagaroff, regia tv di Francesca Nesler. Giovedì 11 luglio va in scena, dal Teatro alla Scala, La traviata di Giuseppe Verdi che ha inaugurato la stagione scaligera 2013/2014. Protagonisti sul palco Diana Damrau, Piotr Beczala, Željko Lučić, Giuseppina Piunti e Mara Zampieri. Direttore Daniele Gatti. Regia teatrale Dmitrij Černjakov. Regia tv di Patrizia Carmine.

Venerdì 12 luglio conclude la settimana un doppio omaggio al basso Leonardo Monreale nel centesimo anniversario della nascita. Si comincia con Andrea Chenier di Umberto Giordano, considerato uno dei capolavori del Verismo. Accanto a Franco Corelli, nel ruolo del titolo, Piero Cappuccilli, Franco Calabrese, Gabriella Carturan, Celestina Casapietra, Giovanna di Rocco, Luigi Roni, Leonardo Monreale. Sul podio Bruno Bartoletti. Regia di Vaklav Kaslik. A seguire Renard, storia burlesca cantata e suonata di Stravinskij con Angelo Pietri, Giancarlo Vantaggio, Luigi Jacomini e Attilio Cocco. Cantanti: Renato Ercolani, Leonardo Monreale e Sergio Tedesco. Direttore Luigi Colonna, coreografie Lia Dell’Ara. Regia teatrale di Marco Visconti, regia tv di Lelio Golletti.

In copertina, Vittorio Grigolo ed Eleonora Buratto
nell’Elisir d’amore ambientato a Milano Malpensa

image_print
Connessi all'Opera - Tutti i diritti riservati / Sullo sfondo: National Centre for the Performing Arts, Pechino