La lirica su Rai5 dall’11 al 15 marzo: omaggio ad Alfredo Arias e Jonathan Miller

È dedicato ai registi Alfredo Arias (nell’ottantesimo compleanno) e Jonathan Miller lo spazio che Rai Cultura propone da lunedì 11 a venerdì 15 marzo alle ore 10.00 su Rai5. Si comincia dal Teatro alla Scala, con Les contes d’Hoffmann, il capolavoro più ambizioso, rimasto incompiuto, del re dell’operetta Jacques Offenbach. Sul podio Riccardo Chailly, regia di Alfredo Arias. Protagonisti sul palco Natalie Dessay, Neil Shicoff, Susanne Mentzer, Cristina Gallardo Domas e Denyce Graves.

Martedì 12 marzo si prosegue, ancora dalla Scala e ancora con il duo Chailly-Arias, con Il barbiere di Siviglia di Rossini. Nel cast Juan Diego Florez, Sonia Ganassi, Roberto Frontali, Alfonso Antoniozzi, Giorgio Surjan, Massimiliano Gagliardo, Tiziana Tramonti. Mercoledì 13 marzo, dal Teatro Comunale di Firenze, La bohème di Puccini diretta da Daniel Oren con la regia di Jonathan Miller e la scenografia di Dante Ferretti. Interpreti principali Aquiles Machado, Fiorenza Cedolins, Manuel Lanza, Daniela Schillaci, José Fardilha, Giovan Battista Parodi. A seguire, dal Teatro alla Scala di Milano, “Prima della Prima” va le quinte della Fanciulla del West di Puccini con la regia di Miller e Lorin Maazel sul podio.

Giovedì 14 marzo è la volta, dal Teatro alla Scala, de La fanciulla del West di Puccini nell’allestimento firmato da Jonathan Miller nel 1991 con la direzione musicale di Lorin Maazel. Nel cast le voci di Plácido Domingo, Mara Zampieri, Juan Pons, Sergio Bertocchi, Luigi Roni, Antonio Salvadori. Venerdì 15 marzo conclude la settimana, dal Teatro Carlo Felice di Genova, Nabucco di Verdi nell’allestimento di Miller con la direzione di Riccardo Frizza. Interpreti principali Alberto Gazale, Susan Neves, Yasu Nakajima, Orlin Anastassov. A seguire, dal Teatro Comunale di Ferrara “Prima della Prima” racconta Falstaff di Verdi diretto da Claudio Abbado.

In copertina, un’immagine della Bohème al Comunale di Firenze
con la regia di Jonathan Miller