Chiudi

La lirica su Rai5 dal 6 al 10 maggio: omaggio al regista Stefano Vizioli

Condivisioni

È dedicato al lavoro di Stefano Vizioli, regista teatrale e direttore artistico italiano di fama internazionale lo spazio che Rai Cultura propone da lunedì 6 a giovedì 9 maggio alle ore 10.00 su Rai5. La mattina del 10 maggio ha per protagonista, invece, il regista Egisto Marcucci.

Lunedì 6 maggio va in onda Luisa Miller, melodramma tragico in tre atti di Verdi su libretto di Cammarano dal dramma Kabale und Liebe di Schiller. Lo spettacolo è andato in scena nel 2013 con la regia di Stefano Vizioli e la direzione musicale di Michael Güttler, alla guida dell’Orchestra e del Coro dell’Opera di Malmö. Martedì 7 maggio, dal Festival di Musica antica di Innsbruck, La Dori, dramma musicale in tre atti su libretto di Giovanni Filippo Apolloni, con musica di Pietro Antonio Cesti eseguita dall’Accademia Bizantina diretta da Ottavio Dantone. Nel cast Francesca Ascioti, Rupert Enticknap, Federico Sacchi, Francesca Lombardi Mazzulli, Emőke Baráth, Bradley Smith, Pietro di Bianco, Alberto Allegrezza, Rocco Cavalluzzi, Konstantin Derri.

Mercoledì 8 maggio è la volta, dal Teatro alla Scala, del Don Pasquale di Donizetti, con la direzione musicale di Riccardo Muti. Protagonisti sul palco Ferruccio Furlanetto, Lucio Gallo, Gregory Kunde, Nuccia Focile, Claudio Giombi. A seguire, “Prima della prima” va dietro le quinte del Teatro Lirico di Cagliari con il Don Pasquale di Donizetti nell’allestimento di Vizioli diretto da Gérard Korsten. Giovedì 9 maggio, infine, dal Teatro Regio di Parma Il barbiere di Siviglia di Rossini con la direzione di Andrea Battistoni. Cantano Dmitry Korchak, Luca Salsi, Bruno Praticò, Giovanni Furlanetto, Natalia Roman, Ketevan Kemoklidze, Gabriele Bolletta, Noris Borgogelli.

Venerdì 10 maggio conclude la settimana, dal Teatro Carlo Felice di Genova, Il turco in Italia di Rossini. Protagonisti Myrtò Papatanasiu, Simone Alaimo, Bruno De Simone, Antonino Siragusa e Vincenzo Taormina. La regia di Egisto Marcucci si avvale delle scene di Lele Luzzati e dei costumi di Santuzza Calì. Sul podio Jonathan Webb.

In copertina, una immagine della Dori  di Cesti
al Festival di Musica antica di Innsbruck
Photo: Rupert Larl

image_print
Connessi all'Opera - Tutti i diritti riservati / Sullo sfondo: National Centre for the Performing Arts, Pechino