Chiudi

La lirica su Rai5 dal 5 al 9 febbraio: omaggio al regista Filippo Crivelli

Condivisioni

A due anni dalla scomparsa, Rai Cultura dedica al regista Filippo Crivelli alcune opere da lui dirette nello spazio in onda da lunedì 5 a venerdì 9 febbraio alle ore 10.00 su Rai5. Si comincia dal Teatro alla Scala con La figlia del reggimento di Donizetti nell’allestimento firmato da Crivelli con scene e costumi di Franco Zeffirelli. Sul podio Donato Renzetti, protagonisti sul palco Bruno Praticò, Mariella Devia, Paul-Austin Kelly, Ewa Podleś, Edoardo Borioli, Ernesto Gavazzi, Nicola Rivenq. A seguire, dal Teatro Politeama di Palermo, “Prima della Prima” va dietro le quinte dell’opera La figlia del reggimento.

Martedì 6 è la volta di Sancia di Castiglia dal Teatro Donizetti di Bergamo, melodramma poco conosciuto di Gaetano Donizetti nell’allestimento del 1984 firmato da Crivelli con la direzione musicale di Roberto Abbado. Tra gli interpreti, Antonella Bandelli, Adriana Cicogna, Franco De Grandis, Giuseppe Costanzo. Subito dopo, dal San Carlo di Napoli, “Prima della Prima” racconta Il barbiere di Siviglia di Rossini. Mercoledì 7 febbraio va in onda, dal Teatro Fraschini di Pavia Luisa Miller di Verdi con Cecilia Gasdia, Nazzareno Antinori, Simone Alaimo, Carlo Desideri, Annamaria Fichera. Sul podio Gianandrea Gavazzeni. A seguire, dal Teatro Carlo Felice di Genova, una puntata di “Prima della Prima” dedicata a Il pipistrello di Johann Strauss Jr.

Giovedì 8 febbraio si prosegue, dal Teatro Regio di Parma, con Rigoletto di Verdi nello storico allestimento del 1965 con la direzione musicale di Luciano Rosada. Tra i protagonisti, Gianni Iaia, Peter Glossop, Margherita Rinaldi, Giovanni Foiani. Di seguito, dal Teatro Bellini di Catania, “Prima della Prima” svela il dietro le quinte dei Puritani di Bellini. Venerdì 9 febbraio conclude la settimana, sempre dal Regio di Parma, Simon Boccanegra di Verdi nell’allestimento del 1965 firmato da Crivelli con la direzione musicale di Alberto Erede. Cantano, fra gli altri, Peter Glossop, Rita Orlandi Malaspina, Gianfranco Cecchele, Ezio Flagello, Walter Monachesi.

image_print
Connessi all'Opera - Tutti i diritti riservati / Sullo sfondo: National Centre for the Performing Arts, Pechino