Chiudi

La lirica su Rai5 dal 27 al 31 maggio: una settimana con le regie di Hugo de Ana

Condivisioni

È il regista argentino Hugo de Ana, spesso autore anche di scene e costumi, il protagonista delle opere che Rai Cultura propone da lunedì 27 a venerdì 31 maggio alle ore 10.00 su Rai5. Si comincia dal Teatro degli Arcimboldi, con Lucrezia Borgia di Donizetti. Sul podio Renato Palumbo; nel cast Mariella Devia, Marcelo Álvarez, Daniela Barcellona, Michele Pertusi. A seguire, “Prima della Prima” va dietro le quinte del Teatro dell’Opera di Roma con La Fiamma di Respighi.

Martedì 28 si prosegue con La fanciulla del West di Puccini, dal Teatro San Carlo di Napoli, diretta da Juraj Valčuha, con Emily Magee, Roberto Aronica, Claudio Sgura nei ruoli principali, mentre mercoledì 29 va in onda Medea di Cherubini, dal Teatro Regio di Torino, diretta da Evelino Pidò, protagonista Anna Caterina Antonacci, di cui “Prima della Prima” racconta anche il dietro le quinte.

Ancora dal Regio di Torino, giovedì 30 maggio è la volta del Don Carlo di Verdi. Sul podio, Gianandrea Noseda, fra gli interpreti Ramón Vargas, Svetlana Kasyan, Daniela Barcellona, Ildar Abdrazakov, Ludovic Tézier, Marco Spotti. Venerdì 31 maggio conclude la settimana, dal Teatro alla Scala, Il trovatore di Verdi nell’edizione allestita da de Ana nel 2014. Protagonisti sul palco Maria Agresta, Marcelo Álvarez e Franco Vassallo. Direttore Daniele Rustioni.

image_print
Connessi all'Opera - Tutti i diritti riservati / Sullo sfondo: National Centre for the Performing Arts, Pechino