Chiudi

La lirica su Rai5 dal 12 al 16 febbraio: i registi francesi e l’opera

Condivisioni

Sono i registi francesi i protagonisti dello spazio dedicato all’opera, in onda da lunedì 12 a venerdì 16 febbraio alle ore 10.00 su Rai5. Si comincia dal Teatro Comunale di Firenze con La piccola volpe astuta, favola musicale di Leoš Janáček, tratta dal romanzo di Rudolf Těsnohlídek, con la regia teatrale di Laurent Pelly. Sul podio Seiji Ozawa. A seguire, Mavra, opera buffa di Stravinskij, tratta dalla novella in versi La casetta di Kolomna di Puškin, nella storica edizione del 1957 firmata da Tatiana Pavlova.

Martedì 13 febbraio, dall’Opera national de Lyon, è la volta de Le Convenienze ed inconvenienze teatrali di Donizetti, con la direzione di Lorenzo Viotti e la regia di Laurent Pelly. Tra i protagonisti Laurent Naouri, Patrizia Ciofi, Enea Scala A seguire, dal Teatro alla Scala di Milano, “Prima della Prima” racconta il dietro le quinte dell’opera Le Convenienze ed inconvenienze teatrali. Mercoledì 14 febbraio va in onda, dal Teatro alla Scala, Giovanna d’Arco di Verdi con la regia teatrale di Moshe Leiser e Patrice Caurier. Sul podio Riccardo Chailly. Nel ruolo della protagonista Anna Netrebko, affiancata da Francesco Meli e da Carlos Álvarez.

Giovedì 15 febbraio si prosegue, dal Festival di Glyndebourne, con Il flauto magico di Mozart nell’allestimento del duo franco-canadese Barbe & Doucet con la direzione di Ryan Wigglesworth. Protagonisti sul palco Caroline Wettergreen, Sofia Fomina, Björn Bürger e David Portillo. Venerdì 16 febbraio conclude la settimana, dal Teatro Regio di Torino, L’Italiana in Algeri di Rossini con regia, scene e costumi di Jean-Pierre Ponnelle. Sul podio Alessandro De Marchi, nel cast Luciana D’Intino, Juan Diego Flórez, Mark S.Doss, Maura Maurizio, Alberto Rinaldi, Alessandro Svab.

In copertina, Anna Netrebko in Giovanna d’Arco alla Scala di Milano

image_print
Connessi all'Opera - Tutti i diritti riservati / Sullo sfondo: National Centre for the Performing Arts, Pechino