Chiudi

Il Teatro Sociale di Como viene candidato a diventare monumento nazionale

Condivisioni

Il Teatro Sociale di Como viene candidato a diventare monumento nazionale. La Società dei Palchettisti e il Teatro Sociale di Como AsLiCo plaudono con orgoglio l’iniziativa del deputato comasco Paolo Emilio Russo, sostenuto dal consigliere regionale comasco e membro dell’assemblea nazionale Unesco Sergio Gaddi, di presentare un emendamento per riconoscere il Teatro Sociale come monumento nazionale.

Il Sociale di Como è un teatro lirico del 1813. In più di 200 anni ha visto andare in scena numerosi spettacoli e importanti artisti, di ieri e di oggi. Non solo edificio storico, il Sociale è un centro di formazione e cultura per la città di Como e tutta la regione Lombardia: opera, prosa, musica, danza, spettacoli ed eventi si alternano durante tutto l’anno per intrattenere il pubblico di tutte l’età e formare giovani artisti. Il Teatro propone visite guidate in italiano e inglese, personalizzate per gruppi e per famiglie e bambini.

Photo: Andrea Butti

image_print
Connessi all'Opera - Tutti i diritti riservati / Sullo sfondo: National Centre for the Performing Arts, Pechino