Chiudi

Il Teatro Sociale di Como chiude la stagione 2023/24 con Madama Butterfly

Condivisioni

Chiude la stagione d’opera 2023/24 al Teatro Sociale di Como, venerdì 19 gennaio alle ore 20.00 e domenica 21 alle ore 15.30, Madama Butterfly di Giacomo Puccini, in occasione del centenario della morte del compositore. L’opera è un titolo molto caro al Teatro Grande di Brescia, da dove è partita la tournée dello spettacolo. Nel maggio 1904 proprio a Brescia, dopo l’inatteso fiasco della prima milanese, la nuova versione “bresciana” dell’opera ottenne un enorme successo internazionale e sancì l’immortalità del capolavoro pucciniano.
In questo nuovo allestimento (coprodotto con Teatri di Opera Lombardia, Teatro del Giglio di Lucca ed Estonian National Opera) viene proposta proprio la seconda edizione dell’opera – quella “bresciana”, appunto, di rara esecuzione. Sul podio Alessandro D’Agostini, che dirige l’orchestra de I Pomeriggi Musicali. La regia è invece firmata da Rodula Gaitanou, artista greca formatasi a Parigi e Londra, vincitrice del premio “Arts and Culture” Argo Awards 2022.

Open – L’opera accessibile
Percorso multisensoriale alla scoperta delle opere proposte, Open è il progetto proposto da AsLiCo che, negli ultimi anni, ha l’obiettivo di avvicinare i disabili sensoriali visivi e uditivi al Teatro e rendere l’attività di spettacolo comprensibile e aperta a tutti. Anche Madama Butterfly viene preceduta da un percorso tematico alla scoperta del dietro le quinte e dei segreti dello spettacolo, accompagnato dal servizio di audio introduzione e audio descrizione e dai sopratitoli dal vivo in lingua italiana. Inoltre, viene condiviso un video inclusivo, con voce narrante e audiodescrizione, di presentazione e introduzione allo spettacolo. Questo percorso alla scoperta dell’opera si terrà domenica 21 gennaio dalle 13.30; a seguire, alle ore 15.30, andrà in scena lo spettacolo con audio descrizione e sopratitoli in italiano.

Aspettando… Madama Butterfly
La rassegna di incontri di approfondimento dedicati all’opera, in programma in Sala bianca, prevede domenica 14 gennaio, alle ore 11.00, un incontro a ingresso libero con il musicologo Fabio Sartorelli.

Interpreti
Cio-Cio-san Yasko Sato (19/01), Federica Vitali (21/01)
F.B.Pinkerton Riccardo Della Sciucca
Suzuki Asude Karayavuz
Sharpless Devid Cecconi
Goro Giuseppe Raimondo
Lo zio Bonzo Fulvio Valenti
Il Principe Yamadori Alex Martini
Kate Pinkerton Maria Cristina Bellantuono
Lo zio Yakusidé Masashi Tomosugi
Il commissario imperiale Liu Tong
L’ufficiale del registro Mattia Rossi
La zia Daryna Shypulina
La cugina Tiziana Falco
La madre Serena Pulpito
Dolore Letizia Algarotti Buelli

Ulteriori informazioni: www.teatrosocialecomo.it

Photo: Umberto Favretto

image_print
Connessi all'Opera - Tutti i diritti riservati / Sullo sfondo: National Centre for the Performing Arts, Pechino