Chiudi

Su Rai5, dal 12 al 16 dicembre, una settimana con l’operetta

Condivisioni

Rai Cultura dedica all’operetta lo spazio musicale in onda da lunedì 12 a venerdì 16 dicembre alle ore 10.00 su Rai 5. Si comincia lunedì 12 dicembre dal Politeama Rossetti di Trieste con Cin ci là, operetta di Lombardo e Ranzato proposta nell’edizione del 1977 con le coreografie e la regia di Gino Landi; sul podio Enrico De Mori. A seguire, sempre dal Politeama Rossetti di Trieste Ballo al Savoy di Paul Abraham nell’edizione del 1977 con le coreografie e la regia di Gino Landi. Dirige Tamas Breitner. Martedì 13 dicembre va in scena Sogno di un valzer di Oscar Straus nell’allestimento del 1977 firmato da Giulio Chazalettes. Sul podio Hans Walter Kämpfe e, a seguire, la storica edizione del 1954 dell’operetta di Schubert La casa delle tre ragazze.

Mercoledì 14 dicembre si continua dal Teatro Verdi di Trieste con La danza delle libellule, operetta di Franz Lehár con la regia di Luisa Crismani e le coreografie di Sergio Japino. Direzione musicale di Guerrino Gruber. A seguire la versione dell’operetta Al cavallino bianco di Ralph Benatzky messa in scena dalla Rai nel 1974. Giovedì 15 dicembre l’adattamento televisivo del 1955 della Vedova allegra di Lehár con la direzione di Bruno Maderna e la regia di Mario Landi. Concludono la settimana, venerdì 16 dicembre, dal Teatro Verdi di Trieste La rosa di Stambul di Leo Fall con la regia di Vera Bertinetti e, a seguire, Il paese dei campanelli nell’adattamento televisivo del 1954 di Gilberto Loverso.

image_print
Connessi all'Opera - Tutti i diritti riservati / Sullo sfondo: National Centre for the Performing Arts, Pechino