La lirica su Rai5 dal 22 al 26 agosto: cinque opere da teatri e festival internazionali

Rai Cultura dedica alle opere internazionali lo spazio in onda nelle mattine di agosto, alle ore 10.00 su Rai5. Si comincia lunedì 22 agosto con Salome di Richard Strauss dal Festival di Salisburgo 2018:  Franz Welser-Möst dirige i Wiener Philharmoniker; regia scene costumi di Romeo Castellucci,  fra i protagonisti Aušrine Stundyte e Asmik Grigorian. Che figurano anche nel cast di Elektra, in onda martedì 23 agosto, sempre dal Festival di Salisburgo e ancora per la direzione di Franz Welser-Möst; l’allestimento è firmato da Krzysztof Warlikowski.

Mercoledì 24 agosto si continua con La Belle Hélène di Offenbach curata dal regista e coreografo Renaud Doucet dall’Opera di Amburgo; sul podio della Philharmoniker Hamburg il direttore Gerrit Prießnitz. Giovedì 25 agosto Il flauto magico di Mozart dal Festival di Glyndebourne, proposto nell’allestimento del duo franco-canadese Barbe & Doucet con la direzione di Ryan Wigglesworth alla guida dell’Orchestra of the Age of Enlightment. Conclude la settimana, venerdì 26 agosto, Le convenienze ed inconvenienze teatrali di Donizetti, dall’Opera national de Lyon, con la direzione di Lorenzo Viotti e la regia di Laurent Pelly.

In copertina, una immagine della Belle Hélène all’Opera di Amburgo