Chiudi

Scala di Milano, cancellate tutte le recite del balletto La bayadère

Condivisioni

A seguito dei nuovi casi di positività al Covid-19 riscontrati oggi, la direzione del Teatro alla Scala è costretta a cancellare le rappresentazioni del balletto La bayadère previste per il 30 e 31 dicembre e per il 5, 7, 8, 12 e 13 gennaio. La direzione del teatro è al lavoro per individuare nuove date. Nei prossimi giorni tutti gli spettatori riceveranno un email con le istruzioni per l’eventuale recupero in altra data o il rimborso dei biglietti. La recita odierna di Macbeth è confermata, come i restanti appuntamenti in calendario.

Photo: Brescia e Amisano

image_print
Connessi all'Opera - Tutti i diritti riservati / Sullo sfondo: National Centre for the Performing Arts, Pechino