Chiudi

Il Met di New York celebra Zeffirelli con una settimana di streaming gratuiti

Condivisioni

Con una settimana di streaming gratuiti, il Metropolitan Opera House di New York celebra Franco Zeffirelli, definito sul sito del teatro “il più grande showman”. In programma alcune delle sue più note produzioni. Si inizia con una registrazione del 2008 della sua celebre e amata messa in scena della Bohème di Puccini, visibile in Italia per tutta la giornata di oggi, 16 febbraio. Con quasi 500 recite, dal 1981 a oggi, è l’allestimento in assoluto più rappresentato al Metropolitan.

Secondo quanto riportato dal sito del Met, Zeffirelli è stato uno degli artisti che ha influito maggiormente sulla storia del teatro newyorkese. Per il Metropolitan il grande regista e scenografo ha realizzato 11 produzioni nel corso di 35 anni, a partire dal suo debutto nel 1964 con un allestimento di Falstaff al vecchio Met. Due anni dopo, Zeffirelli ha contribuito a inaugurare la nuova sede del Metropolitan Opera House al Lincoln Center con un allestimento di Antonio e Cleopatra di Samuel Barber, protagonisti Leontyne Price e Justino Díaz. Seguiranno, oltre alla citata Bohème, Cavalleria rusticana e Pagliacci, Otello, Tosca, Turandot, Carmen, La traviata e Don Giovanni.

Qui di seguito il programma completo degli streaming sul sito del Metropolitan, ognuno visibile per 24 ore a questo link: https://metoperafree.brightcove-services.com/?videoId=6230186286001

Lunedì 15 febbraio (martedì 16 febbraio in Italia) – La bohème
Con Angela Gheorghiu, Ramon Vargas, Ludovic Tézier, Ainhoa Arteta, Paul Plishka, diretti da Nicola Luisotti (recita del 5 aprile 2008)

Martedì 16 febbraio (mercoledì 17 febbraio in Italia) – Falstaff
Con Paul Paul Plishka, Mirella Freni, Marilyn Horne, Barbara Bonney, diretti da James Levine (recita del 10 ottobre 1992)

Mercoledì 17 febbraio (giovedì 18 febbraio in Italia) – Cavalleria rusticana e Pagliacci
Con Placido Domingo, Tatiana Troyanos, Teresa Stratas, Sherril Milnes, diretti da James Levine (recita del 5 aprile 1978)

Giovedì 18 febbraio (venerdì 19 febbraio in Italia) – Tosca
Con Placido Domingo, Hildegard Behrens, Cornell MacNeil, diretti da Giuseppe Sinopoli (recita del 27 marzo 1985)

Venerdì 19 febbraio (sabato 20 febbraio in Italia) – Don Giovanni
Con Samuel Ramey, Ferruccio Furlanetto, Carol Vaness, Karita Matilla, diretti da James Levine (recita del 5 aprile 1990)

Sabato 20 febbraio (domenica 21 febbraio in Italia) – Carmen
Con Waltraud Meyer, Placido Domingo, Angela Gheorghiu, Sergej Leiferkus, diretti da James Levine (recita del 25 marzo 1997)

Domenica 21 febbraio (lunedì 22 febbraio in Italia) – Turandot
Con Maria Guleghina, Marcello Giordani, Samuel Ramey, diretti da Andris Nelsons (recita del 7 novembre 2009)

image_print
Connessi all'Opera - Tutti i diritti riservati / Sullo sfondo: National Centre for the Performing Arts, Pechino