Napoli, le stelle della lirica in streaming dal Teatro San Carlo

Il Teatro di San Carlo coinvolge in un Progetto Streaming senza precedenti le grandi voci della lirica mondiale e lancia per il mese di dicembre un programma di respiro internazionale con concerti e danza con nomi del calibro di Elina Garanča, Jonas Kaufmann, Maria Agresta, Nadine Sierra, Ildar Abdrazakov, Pretty Yende, Xabier Anduaga. Saranno rispettati, durante lo streaming online, tutti gli standard di sicurezza attraverso una nuova configurazione dello spazio, con la platea che sarà occupata dall’Orchestra, i palchi dagli artisti del Coro e il palcoscenico da grandi voci soliste o dagli artisti del Ballo.

Sono otto in tutto gli appuntamenti programmati in streaming che saranno trasmessi nel corso di tutto il mese di dicembre attraverso i canali social del Teatro. Una programmazione resa possibile grazie al sostegno della Regione Campania, di Philippe Foriel-Destezet, Pastificio Di Martino e di tutti gli imprenditori di Concerto d’Imprese che, compiendo un gesto di mecenatismo illuminato, non rinunciano a sostenere la cultura anche in un periodo caratterizzato dall’ assenza forzata del pubblico a causa dell’emergenza Covid.

Il cartellone online prevede:
Cavalleria Rusticana di Pietro Mascagni in forma di concerto con Juraj Valčuha sul podio impegnato a dirigere Orchestra, Coro del Teatro di San Carlo e un cast vocale che annovera due delle più grandi voci del nostro tempo: Elina Garanča (Santuzza) e Jonas Kaufmann (Turiddu), quest’ultimo di nuovo al San Carlo dopo il grande successo dell’Aida della scorsa estate in piazza del Plebiscito. Cavalleria rusticana sarà registrata martedì 1 dicembre e sarà trasmessa in prima visione venerdì 4 dicembre sulla pagina Facebook del Teatro.

Gala Belcanto, le più belle arie del repertorio belcantistico interpretate da artisti di fama internazionale come Maria Agresta, Ildar Abdrazakov, Nadine Sierra, Pretty Yende, Xabier Anduaga, sotto la direzione di Giacomo Sagripanti. Saranno eseguiti arie, duetti e sinfonie di Mozart, Rossini, Bellini e Donizetti.

• La Petite messe solennelle di Gioachino Rossini nella versione per soli, coro, due pianoforti e armonium, vedrà protagonista il Coro del Teatro di San Carlo diretto da Gea Garatti Ansini.

Le Quattro Stagioni coreografia che Giuseppe Picone ha concepito per il Balletto del Teatro di San Carlo sui celebri Concerti di Antonio Vivaldi eseguiti dal vivo dall’Orchestra.

Dalla Villanella alla Canzone Napoletana Classica i classici della canzone napoletana interpretati dal Coro del Teatro di San Carlo diretto da Gea Garatti Ansini.

• Il Quartetto d’archi del Teatro di San Carlo composto da Cecilia Laca, Luigi Buonomo, Antonio Bossone, Luca Signorini eseguirà il Quartetto per archi n. 8 in do minore, op. 110 di Dmitrij Šostakovič e il Quartetto per archi n.4 in do minore, op. 18 di Ludwig van Beethoven.

• Il Concerto di Natale diretto da Juraj Valčuha sarà trasmesso da Rai 3 in data da definire. In programma musiche di Nino Rota (Prova d’Orchestra-Suite; La strada – Suite per orchestra)) Ottorino Respighi (La boutique fantasque), Amilcare Ponchielli (Elegia per grande orchestra).

Gran Gala di Natale, un gala di danza che vedrà i solisti, i primi ballerini e tutta la Compagnia del Massimo napoletano rallegrare il pubblico a casa attraverso grandi classici della danza

Dopo mesi di programmazione online gratuita, che ha fatto registrare, tra la scorsa primavera e il mese di novembre un numero importante di spettatori da ogni parte del mondo, il Teatro di San Carlo ha deciso di prevedere per la programmazione di dicembre un contributo simbolico di un euro. Tutti i contenuti inediti saranno disponibili, attraverso i canali social del Teatro, per 7 giorni e al costo di 1 euro e, successivamente, saranno fruibili on demand al costo di 2,49 euro o 4,49 euro secondo lo spettacolo prescelto.

www.teatrosancarlo.it