Chiudi

Al Comunale di Treviso, le audizioni per i ruoli comprimariali di Tosca

Condivisioni

Lunedì 21 settembre alle ore 11.00 al Teatro Comunale Mario Del Monaco di Treviso (ingresso artisti, via Diaz n. 7 – 31100 Treviso) si svolgeranno le audizioni per i ruoli comprimariali dell’opera Tosca di Giacomo Puccini, che andrà in scena lunedì 26 ottobre, inaugurando Autunno Musicale, il festival autunnale ideato da Musincantus a partire dal 2019 insieme al Comune di Treviso e al Teatro Stabile del Veneto, e allo stesso tempo la stagione lirica di tradizione del teatro cittadino, grazie alla sinergia avviata con esso.

I ruoli da assegnare con audizione sono quelli di Cesare Angelotti (basso cantante), Il Sagrestano (basso), Spoletta, agente di polizia (tenore), Sciarrone – gendarme (basso), Un carceriere (basso).
La commissione sarà composta da Fabio Sartori, tenore e interprete del ruolo di Cavaradossi, Ines Salazar, soprano e docente di canto, Stefano Canazza, direttore artistico del Teatro Comunale Mario Del Monaco di Treviso, Elena Filini, critico musicale; il segretario sraà Edoardo Bottacin, direttore artistico Associazione Musincantus.

I candidati dovranno presentare due arie a propria scelta, più eventualmente (se in repertorio) qualche passo dall’opera. Si ricorda ai cantanti che, a causa delle limitazioni legate al Covid, non potranno essere utilizzati i camerini per i vocalizzi di riscaldamento. I selezionati verranno scritturati per l’opera stessa, che andrà in scena in forma di concerto al Teatro Comunale Mario Del Monaco di Treviso lunedì 26 ottobre alle 20.45.

La produzione si svolgerà a Treviso, al Teatro Comunale Mario Del Monaco, da venerdì 23 ottobre a lunedì 26 ottobre 2020, con la direzione musicale di Francesco Lanzillotta e l’Orchestra Regionale Filarmonia Veneta.

Per adesioni, i cantanti dovranno inviare nome e cognome, registro vocale, ruolo o ruoli per i quali si partecipa e titolo e autore delle arie che si intende eseguire a: info@musincantus.it.

image_print
Connessi all'Opera - Tutti i diritti riservati / Sullo sfondo: National Centre for the Performing Arts, Pechino