Aida alla Scala: Kaufmann sostituisce Meli positivo al Covid

Come annunciato sui propri profili Facebook e Instagram, il tenore Francesco Meli è risultato positivo al Covid-19. L’artista rassicura i numerosi followers: “Sono asintomatico e mi sento bene. Trascorrerò la quarantena nella mia casa di Genova, attenendomi rigorosamente ai protocolli sanitari”. Meli è impegnato, in questi giorni, nell’esecuzione in forma di concerto di Aida al Teatro alla Scala, diretta da Riccardo Chailly. Ovviamente non potrà esibirsi nell’ultima recita prevista per domani, lunedì 19 ottobre; al suo posto, canterà Jonas Kaufmann. Il tenore tedesco, che il prossimo giovedì proporrà al Piermarini una Liederabend, ha già affrontato più volte il ruolo di Radamès: ricordiamo, almeno, nel febbraio 2015 la performance all’Auditorium Parco della Musica di Roma, accolta da 15 minuti di applausi e con un cast stellare (tra gli altri Anja Harteros, Ekaterina Semenchuk, Erwin Schrott) diretto da Antonio Pappano; le serate alla Bayerischen Staatsoper accanto a Krassimira Stoyanova, sempre nel 2015 o, lo scorso luglio, quelle in Piazza del Plebiscito a Napoli con, sul podio, Michele Mariotti.
I nostri migliori auguri di pronta guarigione a Francesco Meli, e in bocca al lupo a Jonas Kaufmann per domani sera.