Chiudi

Maria Callas ritorna in palcoscenico con “The Hologram Tour”. A Padova il debutto italiano

Condivisioni

Maria Callas ritorna virtualmente su un palcoscenico italiano grazie a un ologramma che ne ricostruisce l’immagine e le movenze. Il 15 novembre, alle 21.15, al Gran Teatro Geox di Padova, debutta infatti Callas in Concert – The Hologram Tour, che nel 2018 ha fatto il giro del mondo: dagli Stati Uniti al Sud America, alle grandi capitali europee, ottenendo sempre grande successo.

Lo spettacolo è stato realizzato con una sofisticata tecnologia laser dalla californiana Base Hologram, e cerca di restituire l’arte non solo vocale ma anche scenica della Callas, il cui ologramma è accompagnato dal vivo dalla Bohemian Symphony Orchestra Prague diretta da Eimear Noone.
Noone ha studiato attentamente i tempi e ogni singola pausa del canto del grande soprano, la cui figura viene proiettata sul palco, radiosa, elegantissima in vestito bianco con scialle rosso, tridimensionale. L’effetto pare sia emozionante. L’appuntamento di Padova è un’anteprima del tour italiano fissato per l’anno prossimo.

Il recital si apre con l’Ouverture della Gazza Ladra che precede l’ingresso della Divina in abito bianco. La Callas virtuale ‘canta’ poi arie da Roméo et Juliette di Gounod, Macbeth di Verdi, Carmen di Bizet, La Wally di Catalani, Hamlet di Thomas e La Gioconda di Ponchielli, per finire al massimo del climax emotivo con l’esecuzione di” Casta diva” e “Vissi d’arte”.

Ulteriori informazioni: Zedlive

Download PDF
Connessi all'Opera - Tutti i diritti riservati / Sullo sfondo: National Centre for the Performing Arts, Pechino