Al Teatro alla Scala, è il mese di Madama Butterfly

Condivisioni

Il Convegno internazionale di studi che si tiene alla Scala il 10 e 11 novembre apre un mese di attività dedicate a Madama Butterfly. L’impegno della Scala per essere sempre di più un polo culturale di riferimento per la Città.

Il Convegno internazionale di studi su Madama Butterfly che si terrà nei Ridotti dei Palchi e delle Gallerie il 10 e 11 novembre in collaborazione con il Centro Studi Giacomo Puccini di Lucca apre un mese di attività culturali nel corso del quale ai 14 eventi organizzati dal Teatro alla Scala (alcuni in collaborazione con Fondazione Milano per la Scala, Amici della Scala, Amici del Loggione) si aggiungerà il palinsesto della Prima Diffusa – “Madama Butterfly in città” coordinato dal Comune di Milano insieme a Edison e in collaborazione con la RAI.
Il Teatro alla Scala moltiplica l’impegno per coinvolgere il suo pubblico e l’intera Città in attività di approfondimento dei titoli in cartellone intensificando le attività in occasione della Prima ma anche dedicando progetti specifici agli altri appuntamenti di stagione (inclusi in questi giorni gli incontri dedicati a Porgy and Bess, che stanno riscuotendo un forte successo). Questo impegno è rivolto a rendere il Teatro sempre più aperto ai cittadini e inserito nel tessuto sociale milanese e ad adempiere alla sua missione culturale. L’esperienza di uno spettacolo alla Scala diviene in questo modo il fulcro di un più ampio processo di conoscenza e di condivisione.

dal 7 dicembre 2016 all’8 gennaio 2017
Teatro alla Scala
Madama Butterfly
Versione originale Milano 1904 (ricostruzione di Julian Smith)
Tragedia giapponese in due atti di Giacomo Puccini su libretto di Giuseppe Giacosa e Luigi Illica
Coro e Orchestra del Teatro alla Scala
Nuova produzione Teatro alla Scala
Direttore Riccardo Chailly. Regia di Alvis Hermanis, scene di Alvis Hermanis e Leila Fteita, costumi di Kristine Jurjāne, luci di Gleb Filshtinsky, video di Ineta Sipunova, coreografia di Alla Sigalova.
Con: Maria José Siri, Annalisa Stroppa, Nicole Brandolino, Bryan Hymel, Carlos Álvarez, Carlo Bosi, Costantino Finucci, Abramo Rosalen, Leonardo Galeazzi, Gabriele Sagona, Romano Dal Zovo.

10 novembre 2016 – ore 11-13 e 15.30-19 / 11 novembre 2016 – ore 11-13
Ridotto dei Palchi “Arturo Toscanini” / Ridotto delle Gallerie
Convegno internazionale – Madama Butterfly
In occasione dell’esecuzione di Madama Butterfly nella prima versione scaligera del 1904, il Teatro alla Scala organizza un convegno internazionale di studi a cura di Franco Pulcini in collaborazione con il Centro Studi Giacomo Puccini di Lucca. Saluti d’apertura di Simonetta Puccini e Gabriella Biagi Ravenni. Interventi di Riccardo Chailly, Virgilio Bernardoni, Elvio Giudici, Michele Girardi, Arthur Groos, Herbert Handt, Diether Schickling e Julian Smith.
Ingresso libero fino a esaurimento posti

Dal 12 novembre 2016 al 28 febbraio 2017
Museo Teatrale alla Scala
Mostra – Madama Butterfly, l’Oriente ritrovato. Foujita e Asari per Puccini
Costumi, bozzetti, carteggi e altri materiali dall’Archivio Storico Ricordi e dell’Archivio del Teatro alla Scala raccontano la storia delle produzioni scaligere di Madama Butterfly, dalla prima assoluta del 1904 passando per l’edizione 1925 diretta da Toscanini con costumi di Caramba alla versione Foujita diretta da De Sabata del 1951 e a quella di Keita Asari. A cura di Vittoria Crespi Morbio. Progetto di allestimento di Anusc Castiglioni.
Orari: tutti i giorni dalle 9 alle 17.30 (ultimo ingresso ore 17). Biglietto intero 7 €, ridotto 5 €, scuole 3 €. Per informazioni: tel. 02 88 79 74 73 – www.museoscala.org

15 novembre 2016 – ore 18.30
Biblioteca di Palazzo Clerici – Via Clerici, 5
Introduzione all’opera Madama Butterfly per la Fondazione Milano per la Scala
Welcome drink e approfondimento dell’opera inaugurale con il Professor Fabio Sartorelli. A cura della Fondazione Milano per la Scala.
Ingresso su prenotazione con contributo. Per informazioni: 02 7202 1647 – segreteria@milanoperlascala.it

16 novembre 2016 – ore 18
Associazione Amici del Loggione – Via Silvio Pellico, 6
Incontro con Riccardo Chailly su Madama Butterfly
Il M° Riccardo Chailly incontra il pubblico per approfondire caratteristiche e significati della partitura originale di Madama Butterfly, idee e linee interpretative della nuova produzione scaligera e prospettive del progetto pucciniano alla Scala. Conversazione con Gino Vezzini.
Ingresso libero fino a esaurimento posti. Per informazioni: tel. 02 806 806 11/12, da lunedì a sabato dalle 16 alle 19

25 novembre 2016 – ore 17.30
Ridotto dei Palchi “Arturo Toscanini”
Presentazione della collana “Sette dicembre”
Insieme al volume della collana “Sette dicembre” dedicato a Luca Ronconi, vengono presentate quattro nuove monografie, sempre curate da Vittoria Crespi Morbio, realizzate dagli Amici della Scala e dedicate a Eugene Berman, Corrado Cagli, Felice Casorati e Tullio Pericoli. Nell’occasione, al M° Riccardo Chailly sarà attribuita la qualifica di Socio Onorario degli Amici della Scala.
Ingresso su invito. Per informazioni: tel. 02 783 479 – info@amicidellascala.it

26 novembre 2016 – ore 12.30
Teatro alla Scala
Introduzione e prova per la Fondazione Milano per la Scala
Visita alla Mostra “Madama Butterfly” e rinfresco, a seguire prova dello spettacolo e incontro con il M° Riccardo Chailly.
Ingresso su prenotazione con contributo. Per informazioni: tel. 02 7202 1647 – segreteria@milanoperlascala.it

26 novembre 2016 – ore 17.30
Ridotto dei Palchi “Arturo Toscanini”
Incontro e concerto in memoria di Giulio Ricordi
In occasione della collocazione in largo Ghiringhelli della statua in onore di Giulio Ricordi, il Teatro alla
Scala ospita un concerto e un incontro dedicato al compositore ed editore musicale di Puccini e Verdi. Intervengono Claudio Ricordi, Mario Chiodetti e Giovanni Gavazzeni; Gabriella Morelli, Giancarlo Simonacci e Roberto Piana eseguono pagine pianistiche di Giulio Ricordi; Sarah Tisba, soprano, e Julien Clément, baritono, eseguiranno quattro sue arie da camera.
Ingresso libero fino a esaurimento posti

29 novembre 2016 – dalle ore 14 alle ore 18
Ridotto dei Palchi “Arturo Toscanini”
“Un bel dì vedremo” – Il Giappone ai tempi di Madama Butterfly
Giornata di Studio Internazionale in occasione dei 150 anni di amicizia tra Italia e Giappone organizzata da Dipartimento di Beni Culturali e Ambientali dell’Università degli Studi di Milano e Teatro alla Scala e coordinata da Rossella Menegazzo e Alberto Bentoglio, con il patrocinio dell’Ambasciata del Giappone a Roma. Intervengono Rossella Menegazzo, Kazufusa Hōshō, Alberto Bentoglio, Satsuki Inoue, Cesare Fertonani. Conclude il M° Riccardo Chailly.
Ingresso libero fino a esaurimento posti

29 novembre 2016 – ore 17.30
Teatro alla Scala
Incontro – Madama Butterfly per le Università milanesi
Prova antegenerale di Madama Butterfly aperta agli studenti delle Università milanesi, preceduta dalla presentazione dello spettacolo da parte del M° Riccardo Chailly, in conversazione con Enrico Girardi. Anche quest’anno la presentazione verrà ripresa dalle telecamere della Rai.
Ingresso riservato: per informazioni telefonare allo 02 8879 2012

2 dicembre 2016 – ore 18
Ridotto dei Palchi “Arturo Toscanini”
Incontro – Prima delle prime: La prima versione
Il critico musicale Enrico Girardi racconta la prima versione di Madama Butterfly ma anche le caratteristiche generali dell’opera nel tradizionale incontro di preparazione ed approfondimento organizzato dagli Amici della Scala.
Ingresso libero fino a esaurimento posti. Per informazioni info@amicidellascala.it

4 dicembre 2016 – ore 18
Teatro alla Scala
Madama Butterfly – Anteprima dedicata ai Giovani Under30
La “prima” del 4 dicembre, riservata a prezzo simbolico agli spettatori più giovani, è un appuntamento attesissimo e un’occasione di autentica festa. Con il sostegno di Intesa Sanpaolo e Fondazione Banca del Monte di Lombardia.
Biglietto unico: 20 €. In vendita dal 4 novembre, alle ore 9 in Biglietteria Centrale e alle ore 12 online.

5 dicembre 2016 – ore 18
Museo Teatrale alla Scala
Presentazione dell’epistolario pucciniano
Il ciclo di incontri Letture e Note al Museo curato da Armando Torno si apre con la presentazione del I volume dell’Epistolario Pucciniano a cura di Gabriella Biagi Ravenni e Dieter Schickling per l’Edizione Nazionale delle opere di Giacomo Puccini.
Ingresso libero da Largo Ghiringhelli. Per info e prenotazioni: tel. 02 8879 2380

7 dicembre 2016 – ore 18
Ottagono – Galleria Vittorio Emanuele II
Proiezione in diretta di Madama Butterfly su maxischermo
Anche quest’anno la Prima della Scala potrà essere seguita da tutti, gratuitamente, sul maxischermo al centro dell’Ottagono della Galleria Vittorio Emanuele II.

13 dicembre 2016 – ore 18
Museo Teatrale alla Scala
Visite animate: “Che spettacolo di museo”
Il Professor Fabio Sartorelli ci accompagna in una visita speciale del Museo, raccontato attraverso la storia di Giacomo Puccini e della Madama Butterfly, con ascolti al pianoforte e con la partecipazione di attori in costume. Iniziativa in collaborazione con l’Accademia Teatro alla Scala e la Scuola per Attori “Luca Ronconi” del Piccolo Teatro di Milano.
Ingresso con biglietto (€ 15) fino a esaurimento posti. Prenotazioni: Civita Cultura 02 4335 3550

Download PDF